Video Screencast Help
IT Industry Trends

I dirigenti vs. i Dipartimenti IT. Chi vincerà?

Created: 19 Aug 2011 • Updated: 22 Dec 2011
vincenzo_costantino's picture
0 0 Votes
Login to vote

Se possiedi un’azienda, l’infrastruttura IT è probabilmente una delle maggiori preoccupazioni quando c’è in ballo il corretto funzionamento di tutte le operazioni quotidiane a partire da quelle più semplici fino a quelle d’importanza assoluta. Molto, dunque, si basa sull’avere il giusto metodo e un buon team di lavoro che vada ad integrarsi con l’infrastruttura stessa. Per molte aziende, la realtà del cloud computing sembra “troppo bella per essere vera”. I vendor insistono molto su tutti i suoi benefici tra cui costi ridotti, portabilità, scalabilità semplificata, etc. Quando, però, ci si trova a dover pagare per questi cambiamenti, nella speranza che portino con sé dei vantaggi concreti, si rimane in una condizione di scetticismo. Dopo tutto, una soluzione di cloud computing potrebbe essere più conveniente per iniziare, ma se le cose poi non dovessero andare nel verso giusto questo vorrebbe dire subire molti disagi e uno spreco notevole di risorse per ritornare alle vecchie modalità di lavoro. Secondo i risultati di una nostra recente ricerca dal titolo “The 2011 Symantec Virtualization and Evolution to the Cloud Survey”, il 44% dei CEO e il 46% dei CFO si avvicina sempre più all’idea di spostare gradualmente le applicazioni business-critical verso il cloud computing. D’altra parte, dal sondaggio si evince chiaramente che gli attuali sistemi IT non rispondono pienamente alle esigenze di molte compagnie. Inoltre, il 75% delle aziende intervistate si interroga sul trasferire importanti applicazioni sia su cloud privati che ibridi. Ovviamente, gli esecutivi di alto livello sono eccitati per via di questi cambiamenti e per le promesse fatte dai venditori del cloud computing. Cerchiamo però di essere chiari: il cloud computing non è una bacchetta magica e non rivoluzionerà il vostro business in una notte. Ma d’altra parte non dobbiamo nemmeno sottovalutarlo: i benefici sono tangibili e molte delle preoccupazioni in merito a potenziali insidie possono essere aggirate semplicemente garantendo tempo e risorse per un’implementazione corretta ed efficiente. Questo è stato confermato anche nella realtà dei fatti: nonostante i timori dei più, il 78% degli intervistati che hanno già attivato una soluzione di cloud computing, hanno raggiunto effettivamente tutti gli obiettivi di performance. Questa infografica mostra alcuni dei principali risultati del sondaggio, sottolineando le attuali sfide che le organizzazioni si trovano a fronteggiare nel passare al cloud computing e come loro stesse sperano di trarne beneficio:

Is it time to move business critical apps to the cloud?

Chi vincerà dunque alla fine? I Dipartimenti IT o i dirigenti? Il cloud computing a volte può sembrare una soluzione scoraggiante per le aziende e per questo le dirigenze di livello C fanno bene ad essere prudenti. Noi pensiamo comunque che adottare una soluzione di cloud computing possa valere ben presto l’investimento fatto. Saper stare al passo e affrontare i cambiamenti è molto importante nel mercato attuale e molte aziende si stanno già preparando a raccoglierne grandi benefici.