INFORMAZIONI SU SYMANTEC

  • Aggiungi

Notizie

Il backup è 100 volte più veloce con Symantec NetBackup

L’ultima edizione di Symantec NetBackup 7.5 pone fine alla finestra di backup

Milano – 16 Febbraio 2012– Symantec Corp. (Nasdaq: SYMC) presenta l’ultima edizione di Symantec NetBackup 7.5 per aiutare le aziende di classe enterprise a superare le proprie sfide per la protezione dei dati. L’attuale approccio offerto da altri vendor non funziona. La crescita dei dati è stata esponenziale mentre i miglioramenti nelle prestazioni di backup finora sono stati incrementali. Contemporaneamente, i team di backup sono frustrati a causa delle finestre di backup perse e delle soluzioni non integrate per backup fisici e virtuali, deduplica e snapshot. In definitiva le aziende si trovano ad affrontare una situazione in cui la recovery, scopo finale dell’esistenza del backup, è un processo complesso e inutilmente costoso.


Symantec sta fornendo un nuovo approccio alla protezione dei dati e presenta NetBackup 7.5 con nuove funzionalità, come NetBackup Accelerator che velocizza i backup fino a 100 volte, fornendo allo stesso tempo funzionalità di “Instant Full Recovery”, NetBackup Replication Director per integrare NetApp® Snapshots™ con il backup, e NetBackup Search per permettere di eseguire in maniera semplice ricerche e recovery di dati “backuppati” e facilitare la conservazione selettiva di dati a scopi legali. A differenza di altre tecnologie di backup che fanno affidamento sui team IT per integrare le varie soluzioni di backup, NetBackup è disponibile sottoforma di un'unica appliance integrata per data center, uffici remoti e ambienti virtuali, offrendo implementazione e mantenimento semplificati per i clienti.


Read more detailed blog post: Eliminare le sofferenze dal backup: http://bit.ly/zjlDvs


Symantec ha inoltre annunciato una partnership estesa con NetApp per l’integrazione con NetBackup Replication Director che permette di unificare la gestione di snapshot e backup e di eliminare costi e rischi legati alla molteplicità degli strumenti per backup e recovery. Replication Director permette alle aziende di ridurre i costi di gestione e la complessità grazie alla recovery e alla gestione di backup e snapshot replicati attraverso un’unica console di gestione di NetBackup.


“Così come il 911 in America è unico numero di contatto per polizia pompieri e supporto medico, NetBackup è l’unico punto di riferimento per la recovery da backup su cassette, dischi, ambienti fisici e virtuali, snapshot o cloud” ha dichiarato Simon Jelley, senior director, Information Management Group, Symantec. “Symantec NetBackup 7.5 velocizzerà i backup fino a 100 volte, permetterà di unificare snapshot e backup e di unificare la protezione fisica e virtuale. I processi con 7 diverse soluzioni di backup hanno i giorni contati, e il compito di far funzionare tutte queste soluzioni assieme non ricadrà più sugli amministratori di backup”.


Click to Tweet: Symantec @NetBackup 7.5 accelera il backup di 100x; Partnership con @NetApp per unire Backup e Snapshot http://bit.ly/yv8c3T


NetBackup 7.5 porterà i seguenti vantaggi:

  • Fine della finestra di backup con backup 100 volte più veloci: In base ad una recente indagine di Symantec, su 1.425 imprese, il 72% degli intervistati ha dichiarato che cambierebbe la propria soluzione di backup con una in grado di raddoppiare la velocità dei backup. NetBackup Accelerator fornisce un backup 100 volte più veloce con “Instant Full Recovery” attraverso un unico click sulla console di gestione di NetBackup. Questo darà agli amministratori la velocità dei backup incrementali con i vantaggi del backup completo senza spese e costi al momento di fare la recovery.
  • Unire Backup e Snapshot: NetBackup 7.5 include NetBackup Replication Director per centralizzare la gestione e velocizzare la recovery di centinaia di snapshot replicati. La Replication Director sfrutta i 10 anni di esperienza di NetBackup in campo snapshot e le API avanzate della nota interfaccia OpenStorage di Symantec che può legarsi direttamente agli snapshot storage-efficient di NetApp, e alla replication (SnapVault® e SnapMirror®) per velocizzare il backup e la recovery. Replication Director dà alle aziende la velocità degli snapshot con le funzionalità di gestione e recovery centralizzate di NetBackup.
  • Combattere la retention infinita: Molte aziende corrono un rischio legale enorme e sono esposte a costi legati all’eccessiva conservazione di cassette di backup. NetBackup Search pone fine alla retention infinita aiutando le aziende a identificare rapidamente le informazioni da archiviare e quali eliminare in base alla pertinenza con la discovery legale o con casi di conformità. Ciò può ridurre i tempi lunghi e i costi IT spesi per l’eDiscovery ed eliminare la necessità di mantenere per sempre i backup.
  • Un prodotto unico per qualunque recovery: I risultati della survey mostrano che un azienda media utilizza sette diverse soluzioni di backup, che creano una complessità operativa. Symantec NetBackup fornisce un unico punto di controllo per backup, deduplica e recovery su cassette, dischi, macchine virtuali, macchine fisiche e cloud. Symantec è inoltre l’unico vendor a integrare tutte queste soluzioni in un’unica appliance NetBackup. Per ridurre i costi NeBackup ha integrato il supporto per storage cloud di AT&T, Amazon Web Services e Rackspace, oltre alla sua partnership con Nirvanix. La migliore encription e l’ottimizzazione WAN di Netbackup permette a questi partner di fornire storage cloud per il backup come alternativa conveniente alle cassette.
  • Unire virtuale e fisico con V-Ray: NetBackup 7.5 powered by V-Ray offre una visibilità ai raggi X sui file VMware VMDK e Hyper-V VHD per fornire una recovery veramente granulare senza copiare o aumentare i dati. La tecnologia V-Ray, in attesa di brevetto, consente anche la deduplica sia in ambienti fisici che virtuali, con un’unica soluzione. La Virtual Machine Intelligent Policy (VIP) di NetBackup automaticamente rileva e protegge macchine virtuali nuove, spostate o clonate e fornisce meccanismi di backup load balancing per performance ottimali.
  • Smettere di caricare le cassette sui camion: NetBackup 7.5 semplifica la disaster recovery grazie alla Immagine di replica automatica (AIR). L’AIR automatizza il backup e la replica attraverso domini multipli di NetBackup o siti diversi e consente ai clienti di eliminare i volumi di dati ridondanti e dare priorità ai file che possono essere inviati tramite rete per la disaster recovery. AIR elimina anche la necessità di fare affidamento sul movimento fisico di immagini di backup tramite nastro ed elimina il rischio di disaster recovery non possibile a causa di errore umano. Questo offre un vantaggio significativo rispetto al tradizionale storage off-site basato su nastro in cui i backup devono essere duplicati su nastri che vengono poi spediti al sito di disaster recovery, con un dispendio di tempo e di attività costose, con il rischio aggiunto che i nastri potrebbero essere persi o rubati durante il trasporto.

Disponibilità
Symantec NetBackup sarà disponibile per l’acquisto nella primavera del 2012, attraverso il network mondiale di reseller a valore aggiunto di Symantec, i distributori, i system integrator e direttamente.


Dichiarazioni
“NetApp e Symantec sono impegnati a collaborare per aiutare i clienti a gestire i crescenti volumi di dati, aumentare l'efficienza e ridurre i costi complessivi,” ha affermato Tim Russell, vice president, Data Lifecycle Ecosystem Group, NetApp. “I clienti si rivolgono sempre più a NetApp Snapshots e alla replicazione per un backup più veloce, la recovery e soddisfare le necessità aziendali più esigenti. L’integrazione estesa è un passo importante nel consentire ai clienti di semplificare la gestione degli snapshot, la replicazione, il backup e la recovery e massimizzare i loro investimenti in NetBackup e NetApp storage systems.”


“Le aziende sono a corto di spazio per conservare le informazioni sia dal punto di vista del budget sia per quanto riguarda i data center fisici. La partnership di Rackspace con Symantec NetBackup permetterà ai nostri clienti comuni di trasferire i dati di backup nel cloud ad un livello di storage meno costoso per far fronte alla crescita dei dati in modo efficace,” ha dichiarato Chris Cochran, vice president of strategy, Rackspace.


“Noi effettuiamo backup completi durante il fine settimana che durano 48 ore per eseguire il backup di più di 500 GB e 4,4 milioni di file. NetBackup Accelerator ci permetterà di risparmiare una fortuna per banda larga e nastri che spediamo in tutto il paese per sostituire quelli difettosi e potremo ridurre il tempo speso per i backup. Ci auguriamo di poter implementare la nuova versione di NetBackup 7.5 con l'opzione NetBackup Accelerator per eseguire backup 100 volte più veloci, così da poter usare il tempo risparmiato su altre priorità,” ha detto Neil Evans, technical support manager, MM Electrical Merchandising.

 

 

Collegamenti


Collegati con Symantec


Informazioni sullo Storage di Symantec
Symantec aiuta le aziende a mantenere al sicuro e a gestire il loro mondo basato sulle informazioni con soluzioni di storage management, archiving, eDiscovery, backup & recovery.


Informazioni su Symantec
Symantec è il leader globale nella creazione di soluzioni per la sicurezza, lo storage e la gestione dei sistemi in grado di aiutare aziende e consumatori a proteggere e gestire le informazioni. I nostri software e servizi proteggono da un numero maggiore di rischi e in diverse situazioni, in modo più completo ed efficiente, per una maggiore fiducia dell’utente ovunque siano usati o archiviati dati.
Per ulteriori informazioni, consultare il sito web all’indirizzo http://www.symantec.com/it/it/business/ o www.symantec.it



###

NOTE PER GLI EDITORI: Per maggiori informazioni riguardo Symantec Corporation e i suoi prodotti è possibile visitare la Symantec News Room all'indirizzo http://www.symantec.com/news.

Symantec e il logo Symantec sono marchi o marchi registrati di Symantec Corporation o di sue consociate negli Stati Uniti e in altri Paesi. Gli altri nomi citati possono essere marchi appartenenti ai rispettivi proprietari

 


PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE:

Emanuela Lombardo
Symantec Italia
02/241151
emanuela_lombardo@symantec.com

Gaia Fasciani – Michele Andreoli
Competence
02/45489954
andreoli@competencecommunication.com
fasciani@competencecommunication.com