INFORMAZIONI SU SYMANTEC

  • Aggiungi

Notizie

Symantec ottimizza l’availability e le prestazioni di I/O dello storage per VMware

NetApp rivende le soluzioni Dynamic Multi-Pathing di Symantec per fornire la resiliency dei dati per le infrastrutture virtuali

Milano – 24 aprile 2012– Symantec Corp. (Nasdaq: SYMC) ha annunciato Veritas Dynamic Multi-Pathing per VMware®  per aiutare le aziende a migliorare l’availability e le prestazioni di input/output (I/O) dello storage SAN per VMware vSphere®. I clienti stanno spostando le loro applicazioni business critical sull’infrastruttura cloud di VMware, Dynamic Multi-Pathing per VMware risponde all’esigenze di potenziamento delle prestazioni di I/O, miglioramento di visibilità e gestione dello storage prioritario e miglioramento dell’availability per applicazioni e macchine virtuali in ambienti SAN. In caso di path failure, Multi-Pathing per VMware reindirizza automaticamente i dati su un path disponibile e ripristina i path interrotti non appena tornano ad essere disponibili – fornendo una gestione efficiente dell’availability e dello storage su vari hardware storage.


Migliaia di clienti si sono affidati alle tecnologie di Dynamic Multi-Pathing di Symantec per più di dieci anni. Dynamic Multi-Pathing per VMware aiuta le aziende a gestire i path virtualizzati di I/O grazie ad algoritmi multipli e all’intelligent load balancing dall’interno dell’infrastruttura cloud di VMware. Inoltre Dynamic Multi-Pathing per VMware si integra con il VMware vCenter™ Server o con un’interfaccia command-line per fornire funzionalità di gestione e monitoraggio all’interno dell’infrastruttura cloud di VMware


Symantec ha inoltre annunciato un accordo con NetApp Inc. per la vendita di Veritas Dynamic Multi-Pathing per VMware, permettendo in questo modo alle aziende di avere una soluzione completa fornita da NetApp quando si trovano a implementare la loro infrastruttura storage.


Maggiori dettagli sul blog post:


Con la crescita della virtualizzazione all’interno dei data center, le aziende hanno nuove esigenze tra cui un miglioramento nelle prestazioni e nei service level agreements (SLAs) più rigidi per l’availibility. Dynamic Multi-Pathing per VMware può fornire funzionalità di ottimizzazione dello storage complete per ambienti SAN block-based tra cui la programmazione di I/O automatizzata in base alle priorità. Considerando la crescita di storage virtualizzato – che spesso utilizza lo stesso path di I/O – c’è la possibilità che emergano conflitti derivanti da path interrotti. Il ripristino di questi path può essere difficoltoso a causa della mancanza di visibilità sulla SAN fisica o virtuale. Le funzionalità di load-balancing e di gestione di Dynamic Multi-Pathing per VMware possono aiutare a migliorare le prestazioni e l’affidabilità della connettività di I/O, fornendo allo stesso tempo una maggiore disponibilità per le aziende per rispondere agli obbiettivi di business delle applicazioni business-critical virtualizzate.


Click to Tweet: Availability e prestazioni di I/O dello storage per VMware ottimizzate con Veritas Dynamic Multi-Pathing: http://bit.ly/HEpNml


Eliminati i colli di bottiglia dello storage per le infrastrutture virtualizzate
Assicurare delle ottime prestazioni di I/O per ambienti virtualizzati può rappresentare una sfida continua. Dynamic Multi-Pathing per VMware può migliorare le performance di I/O distribuendo le operazioni di I/O su tutti i path disponibili in base alle policy di load balancing di default o a quelle impostate dall’amministratore. Nello specifico l’amministratore ha la possibilità di:

  • Centralizzare la gestione di vari hardware per implementare e gestire lo storage, avere visibilità sullo storage VMware SAN-attached dall’infrastruttura cloud di VMware, mantenendo allo stesso tempo una connettività resiliente.
  • Scegliere tra policy multiple in base alle caratteristiche del workload di I/O, al layout della SAN e alle esigenze di performance mantenendo online i sistemi.
  • Distribuire l’I/O su path multipli per massimizzare le prestazioni.
  • Aumentare le possibilità di scelta di hardaware storage ed eliminare il lock-in dei vendor grazie al supporto per una vasta gamma di vendor tra cui EMC, NetApp, IBM, Hitachi e Fujitsu per ridurre i costi e raggiungere le performance e l’availability necessari per virtualizzare le applicazioni.

La visibilità approfondita dello storage permette di prendere decisioni intelligenti
Dynamic Multi-Pathing per VMware fornisce visibilità e reporting approfonditi, permettendo agli amministratori di storage e server di vedere le caratteristiche principali all’interno della SAN. La visibilità e il reporting permettono agli amministratori di prendere decisioni con una maggiore consapevolezza sul posizionamento dello storage delle macchine virtuali ospitate e aumenta la densità dei server da virtuali a fisici. Per esempio gli amministratori potranno accelerare la virtualizzazione assicurandosi che il tier dello storage sia appropriato per il workload delle macchine virtuali. Dynamic Multi-Pathing per VMware aiuta le aziende a :
  • Superare le sfide principali di naming dei dispositivi grazie a identificatori specifici nei nomi del dispositivo, rendendoli più consistenti e significativi e riducendo, inoltre, gli errori.
  • Sfruttare il VMware vCenter Server per avere maggiore visibilità nelle prestazioni del subsystem dello storage.
  • Monitorare lo stato di salute del subsystem di storage dal plug-in del VMware vCenter Server.
  • Avere visibilità immediate durante le prestazione di troubleshooting con statistiche sullo storage in tempo reale.

Maggiore disponibilità dei dati con un failover proattivo
La disponibilità dei dati è fondamentale in quanto molti carichi di lavoro business-critical vengono spostati in ambienti virtualizzati. Dynamic Multi-Pathing per VMware automaticamente reindirizza le richieste di I/O ad un path alternativo in caso di guasto di un componente dell’infrastruttura. Quando un path mancato ritorna al servizio, Dynamic Multi-Pathing per VMware ripristina automaticamente la configurazione originale, senza l'intervento dell'amministratore. Come risultato, Dynamic Multi-Pathing per VMware:
  • Determina in maniera intelligente e proattiva se un path di storage sta fallendo prima che l’I/O venga inviato al path, offrendo la massima disponibilità e prestazioni.
  • Offre un failover rapido e protezione contro la perdita di path di storage, compreso il ripristino automatico del path.
  • Riduce gli errori e aumenta l'efficienza con la gestione centralizzata del path di storage.

Dichiarazioni
  • “Lo storage oggi rappresenta un collo di bottiglia cruciale per la maggior parte dei progetti di virtualizzazione e cloud. Costi elevati, vendor lock-in, prestazioni lente o incoerenti, setup complicato e la mancanza di visibilità sono le problematiche essenziali affrontate da Veritas Dynamic Multi-pathing per VMware ®”, ha dichiarato Torsten Volk, Senior Analyst, Enterprise Management Associates. “Consentire all'amministratore VMware di gestire lo storage da un'interfaccia grafica all'interno di vCenter facilita il debug dei problemi di prestazioni e disponibilità, e la scelta del livello di storage più conveniente per ciascuna applicazione.”
  • “Symantec e NetApp sono partner da molto tempo con una storia di offerta di soluzioni innovative per risolvere le più pressanti sfide di gestione dei dati dei clienti,” ha affermato Chris Cummings, vice president, product and solutions marketing, NetApp. “Le forze congiunte dello storage di NetApp ed il nuovo software Veritas Dynamic Multi-Pathing per VMware® aiutano i nostri clienti comuni a conseguire una migliore efficienza e prestazioni, una gestione semplificata e una maggiore disponibilità delle applicazioni in ambienti VMware.”
  • “Abbiamo lavorato a stretto contatto con Symantec per fornire ai clienti soluzioni sicure, scalabili e convenienti per una migliore agilità di business nel cloud”, ha detto Parag Patel, vice president, Global Strategic Alliances, VMware. “Dal momento che molti clienti si stanno rendendo conto dei vantaggi del cloud computing e stanno virtualizzando le proprie applicazioni business-critical, Dynamic Multi-Pathing per VMware ® li aiuterà con un unico strumento a gestire la connettività SAN.”
  • “Veritas Dynamic Multi-Pathing per VMware® offre alle aziende una visibilità senza precedenti nella propria SAN dall’interno dell’infrastruttura cloud di VMware , aiutandoli a prendere decisioni migliori e ridurre gli errori di configurazione,” ha dichiarato Don Angspatt, vice president, product management, Storage and Availability Management Group, Symantec Corp. “Ora gli amministratori possono ottimizzare le prestazioni e l'efficienza della SAN e migliorare la resilienza e la disponibilità delle loro risorse di storage, liberandosi dalle richieste poste loro a causa di uno storage insufficiente e prestazioni I/O.”


Prezzi e disponibilità
Veritas Dynamic Multi-Pathing per VMware è subito disponibile attraverso i partner di canale o da Symantec direttamente e sarà disponibile presso NetApp questa estate. Prezzo stimato a partire da $900 dollari per processore. Dynamic Multi-Pathing per VMware è un prodotto stand-alone per VMware vSphere attraverso VMware’s Pluggable Storage Architecture (PSA) framework.


Risorse


Collegati a Symantec


Informazioni sullo Storage di Symantec
Symantec aiuta le aziende a mantenere al sicuro e a gestire il loro mondo basato sulle informazioni con soluzioni di storage management, high availability/disaster recovery, email archiving, e backup & recovery


Informazioni su Symantec
Symantec è il leader globale nella creazione di soluzioni per la sicurezza, lo storage e la gestione dei sistemi in grado di aiutare aziende e consumatori a proteggere e gestire le informazioni. I nostri software e servizi proteggono da un numero maggiore di rischi e in diverse situazioni, in modo più completo ed efficiente, per una maggiore fiducia dell’utente ovunque siano usati o archiviati dati.
Per ulteriori informazioni, consultare il sito web all’indirizzo http://www.symantec.com/it/it/business/ o www.symantec.it


###


NOTE PER GLI EDITORI: Per maggiori informazioni riguardo Symantec Corporation e i suoi prodotti è possibile visitare la Symantec News Room all'indirizzo http://www.symantec.com/news.


Symantec e il logo Symantec sono marchi o marchi registrati di Symantec Corporation o di sue consociate negli Stati Uniti e in altri Paesi. Gli altri nomi citati possono essere marchi appartenenti ai rispettivi proprietari


VMware, VMware vSphere and VMware vCenter are registered trademarks and/or trademarks of VMware, Inc. in the United States and/or other jurisdictions. The use of the word "partner" or "partnership" does not imply a legal partnership relationship between VMware and any other company.



PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE:


Emanuela Lombardo
Symantec Italia
02/241151
emanuela_lombardo@symantec.com


Gaia Fasciani – Michele Andreoli
Competence
02/45489954
andreoli@competencecommunication.com
fasciani@competencecommunication.com