1. /
  2. Prodotti e soluzioni/
  3. Prodotti/
  4. Backup Exec Family/
  5. Backup Exec

Symantec Backup Exec

Backup Exec™ 15 offre funzionalità di backup e recovery potenti, flessibili e di facile utilizzo progettate per un'intera infrastruttura indipendentemente dalla piattaforma in uso: virtuale, fisica o cloud. L'integrazione avanzata con le versioni più recenti di VMware e Hyper-V garantisce che il recovery sia veloce ed efficiente. Nel giro di pochi minuti è possibile recuperare qualsiasi elemento: macchine virtuali, applicazioni, database, file, cartelle e oggetti di applicazione granulari.

Nuove funzionalità

Supporto di qualità per VMware

Backup Exec amplia il proprio supporto leader di settore per VMware e ora comprende l'integrazione avanzata con vSphere 6: ESXi 6.0, vCenter 6.0, Virtual SAN 6, Virtual Volumes, certificati di sicurezza vSphere 6 e VMware EVO:RAIL.

Facili operazioni di upgrade e migrazione

L'upgrade a Backup Exec 15 è semplice e immediato. Backup Exec mantiene le singole policy di backup di più server e le relative impostazioni di configurazione nelle operazioni di upgrade da Backup Exec 2010 R3 SP3 e versioni più recenti. Inoltre, puoi migrare a Backup Exec Capacity Edition scambiando le tue licenze di Backup Exec, Backup Exec V-Ray o Backup Exec Small Business Edition e risparmiando!

Amazon Cloud Storage

La nuova interazione con AWS Storage Gateway VTL accelera l'agilità IT migrando i processi di backup nuovi ed esistenti allo storage cloud.
La perfetta integrazione consente di usufruire dei vantaggi di Cloud Storage quali automazione, elasticità e pagamento a consumo direttamente da Backup Exec senza spendere tempo e risorse nell'apprendimento e gestione di nuovi prodotti o nella riprogettazione degli ambienti.

Migliori livelli di scalabilità e prestazioni

  • Backup Exec ora supporta il recovery granulare per macchine virtuali VMware con dischi GPT e di macchine virtuali VMware con volumi superiori a 2 TB.
  • I ripristini in modalità trasporto SAN di vSphere si avvalgono dello storage ad alte prestazioni.
  • Supporto dei dischi SATA di vSphere in modalità trasporto HotAdd.

Funzionalità principali

  • Protegge ambienti virtuali e fisici con un'unica soluzione.
  • Rapide snapshot delle macchine virtuali grazie alla stretta integrazione con Microsoft® Volume Shadow Copy Service (VSS) e le vStorage API for Data Protection (VADP) di VMware riducono l'impatto sulle prestazioni della CPU, della memoria e del carico di I/O nell'host virtuale.
  • Backup su disco, nastro e cloud.
  • Recovery veloce, efficiente e versatile che ripristina facilmente in pochi secondi macchine virtuali, server, applicazioni, database, file/cartelle o oggetti granulari.
  • Disaster recovery bare-metal integrato, recovery da fisico a virtuale (P2V) e viceversa (V2P).
  • Deduplica flessibile dei dati a livello di blocco nell'intero ambiente virtuale e/o fisico.
  • Identifica e protegge automaticamente le nuove macchine virtuali che vengono attivate in modo da garantirne la protezione immediata.
  • Interfaccia di facile utilizzo con dashboard intelligenti e procedure guidate intuitive offrono la visibilità necessaria per tracciare, monitorare e gestire rapidamente ogni processo di backup e recovery.

Vantaggi principali

  • Elimina le soluzioni mirate che aumentano i tempi di gestione, i processi di backup, i dati duplicati, lo storage e i costi con un'unica soluzione unificata e scalabile che protegge entrambi gli ambienti virtuali e fisici.
  • Garantisce backup rapidi e affidabili compresi i backup di macchine virtuali VMware e Hyper-V e quelli che si avvalgono della tecnologia di deduplica di Backup Exec.
  • Riduce drasticamente i tempi di inattività e la perdita di dati recuperando rapidamente il necessario, quando e dove occorre.
  • Ripristina con efficienza i dati direttamente dallo storage, che semplifica e accelera il recovery quando è necessario. Elimina gli sprechi di tempo e spazio su disco associati al montaggio dei processi di backup, determinando il contenuto presente all'interno e cercando i dati specifici.
  • Protegge più dati riducendo al minimo le finestre di backup, il traffico di rete e lo spazio su disco necessario per memorizzare i file di backup tramite la tecnologia integrata di deduplica e archiviazione.
  • Riduce al minimo l'impatto sulle prestazioni della CPU, della memoria e del carico di I/O nell'host virtuale durante l'esecuzione di backup affidabili e sistematici delle macchine virtuali sensibili alle applicazioni.
  • Gestisce l'intero ambiente di backup da un'unica console di gestione consentendo di risparmiare tempo, denaro e complessità.

Primo piano sulla comunità

Medium changer not getting detected.

I need a solution Hi All, Need help. I am configuring two new media servers, the tape library is scalar i6000 with HP LTO5 tape drives.  I have done the zoning of the tape drives with the media servers and also installed the HP drivers.From the device manager, I am able to see the...

Pubblicato: 4-lug-2015 10.06.07