1. /
  2. Prodotti e soluzioni/
  3. Symantec Data Loss Prevention

Symantec Data Loss Prevention

Prevenzione della perdita di dati

  • Novità in Data Loss Prevention 12
    Novità in Data Loss Prevention
    Maggiore controllo e gestione più semplice in Data Loss Prevention 12.5.
  • 8 anni consecutivi
    8 anni consecutivi
    Symantec è l'unico 8 volte leader* nel Gartner Magic Quadrant for Data Loss Prevention.

    * Vontu è stata acquisita da Symantec; le designazioni precedenti includono Magic Quadrants for "Content Monitoring and Filtering" e "Data Loss Prevention".
  • Costo di una violazione dati – Studio
    Costo di una violazione dati – Studio
    Analisi globale 2013 del Ponemon Institute
    Scarica il sommario o il report completo.
    EXECUTIVE SUMMARY :
  • Rivelate le attitudini dei dipendenti verso il furto di proprietà intellettuale
    L'“amico-nemico” all'interno
    Uno studio condotto da Symantec e dal Ponemon Institute dimostra che gli atteggiamenti e le opinioni dei dipendenti in relazione alla proprietà intellettuale sono in conflitto con le policy dell'azienda.
    WHITE PAPER :
  • Dì di sì a iPhone e iPad
    Bring Your Own Device
    Symantec Data Loss Prevention for Mobile monitorizza e protegge i dati sensibili inviati dal client di posta, dal browser e dalle applicazioni del tuo iPad® e iPhone®, quali Facebook®, Twitter® e Dropbox.

Symantec Data Loss Prevention

Ti aiutiamo a proteggere i tuoi dati dalla perdita e dal furto, ottemperare alle leggi sulla privacy e salvaguardare la tua reputazione. Symantec Data Loss Prevention rileva, monitora, protegge e gestisce i dati riservati ovunque siano archiviati o utilizzati su endpoint, dispositivi mobili, sistemi di rete e di storage. È costituita da una piattaforma di gestione unificata, server di rilevazione sensibili ai contenuti e agenti endpoint leggeri. Diversamente da altre soluzioni per la prevenzione della perdita di dati, Symantec ha dimostrato di operare con successo in ambienti altamente distribuiti e garantire livelli di scalabilità fino a centinaia di migliaia di dipendenti.
Gestione e reporting

Gestione e reporting

Il 90% del problema DLP riguarda cosa fare dopo avere individuato dati riservati. Con Symantec Data Loss Prevention Enforce Platform, è possibile gestire con facilità policy e workflow di rimedio, esaminare snapshot degli incidenti e misurare la riduzione del rischio da una piattaforma di gestione Web unificata.
  • Enforce Platform è una potente console di gestione basata sul Web che consente di gestire le policy di perdita dei dati e i workflow, rivedere e correggere gli incidenti, analizzare e produrre report sulla riduzione del rischio e svolgere le attività di amministrazione del sistema.
  • Include un modulo di reporting avanzato, Symantec Data Loss Prevention IT Analytics, che può essere utilizzato per creare facilmente report e dashboard che comunicano a dirigenti, azionisti e auditor il ROI del programma DLP.
Portatili e desktop

Portatili e desktop

I dipendenti scaricano e inviano dati riservati quando sono in ufficio, in strada o a casa. Symantec Data Loss Prevention for Endpoint monitora e protegge i dati utilizzati su portatili e desktop, quando gli utenti sono all'interno o all'esterno della rete.
  • Endpoint Discover esegue scansioni e inventari dei dati riservati presenti sui dischi rigidi interni di portatili e desktop.
  • Endpoint Prevent monitora le attività degli utenti all'interno e all'esterno della rete aziendale, impedisce che i dati riservati vengano copiati o condivisi in modo non appropriato tramite e-mail, dispositivi di storage rimovibili (ad esempio, USB, CD/DVD), stampa e fax, e storage cloud (ad esempio, Dropbox).
  • MIGLIORATA! Endpoint Agent monitora un'ampia gamma di eventi utente su endpoint fisici che eseguono Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e ora Windows 8.1; rileva i dati archiviati su Mac OS X; monitora i desktop virtuali e le applicazioni in hosting su Citrix XenApp 6.5, VMware View and Microsoft Hyper-V; e monitora i dati trasmessi tramite Microsoft Remote Desktop Protocol (RDP).
Dispositivi mobili

Dispositivi mobili

I dipendenti utilizzano sul lavoro i propri dispositivi personali per accedere a dati riservati, con o senza l'autorizzazione della sicurezza IT. Di fatto, un nuovo studio ha rivelato che 2 dipendenti su 5 scaricano file di lavoro sui propri smartphone e tablet personali. I team addetti alla sicurezza ora possono gestire policy Bring Your Own Device (BYOD) proteggendo i dati riservati con Symantec Data Loss Prevention for Mobile.
  • Mobile Email Monitor rileva le e-mail riservate scaricate dagli utenti su dispositivi Android e iOS tramite il protocollo Microsoft Exchange ActiveSync e fornisce maggiore visibilità sulle situazioni BYOD.
  • Mobile Prevent monitora e protegge le comunicazioni di rete in uscita inviate da client di posta nativi, browser e altre app (ad esempio, Dropbox, Facebook) su iPad e iPhone.
E-mail e Web

E-mail e Web

E-mail e Web sono due dei veicoli più comuni per la perdita di dati. Un recente sondaggio ha rilevato che il 50% dei dipendenti invia regolarmente tramite e-mail file di lavoro dall'ufficio ai propri account personali. Symantec Data Loss Prevention for Network monitora i punti di uscita e òe e-mail cloud per prevenire l'esposizione di dati riservati sui protocolli di rete.
  • Cloud Prevent for Microsoft Office 365 rileva i dati riservati nelle e-mail cloud inviate da Microsoft Exchange Online. Estende in modo trasparente le policy sulla perdita dei dati esistenti e i workflow per consentire una migrazione sicura dei server Exchange al cloud Microsoft. Cloud Prevent offre una distribuzione flessibile on-premise o in ambienti IaaS (Infrastructure as a Service). Inoltre, si integra perfettamente con Symantec Email Security.cloud per garantire il recapito finale delle e-mail.
  • Network Monitor rileva i dati riservati inviati su protocolli di rete ad alto rischio senza campionamento o rilascio dei pacchetti: SMTP, HTTP, FTP, IM, NNTP, protocolli personalizzati specifici delle porte e ora le reti Internet Protocol Versione 6 (IPv6).
  • Network Prevent for Email rileva i dati riservati contenuti nelle e-mail, segnala agli utenti le violazioni delle policy e blocca o inoltra le e-mail verso gateway di crittografia per garantire il recapito sicuro. Supporta l'integrazione con qualsiasi MTA (Mail Transfer Agent) compatibile con SMTP e servizi cloud come Microsoft Exchange Online e Symantec Email Security.cloud.
  • Network Prevent for Web rileva i dati riservati inviati su HTTP e HTTPS, segnala agli utenti le violazioni delle policy e blocca o rimuove in modo condizionale i dati dai post Web. Supporta l'integrazione con qualsiasi proxy Weeb compatibile con ICAP e servizi cloud come Google Postini e Symantec Web Security.coud.
Condivisioni di file, database e repository di documenti

Condivisioni di file, database e repository di documenti

Gli utenti memorizzano grandi quantità di file riservati nella rete aziendale con accesso libero, lasciandoli vulnerabili alla perdita e al furto. Symantec Data Loss Prevention for Storage esegue scansioni dei data center per rilevare e proteggere i dati riservati archiviati su condivisioni di file, database e repository.
  • MIGLIORATA! Data Insight è un'esclusiva tecnologia di monitoraggio dei file che analizza i criteri di accesso e utilizzo dei file su filer NAS (Network-Attached Storage), server Windows e SharePoint. Identifica i proprietari effettivi dei dati, calcola il rischio delle cartelle per stabilire la priorità degli interventi correttivi, correla i proprietari dei dati con gli incidenti legati allo storage e segnala le attività anomale e gli utenti estranei.
  • Network Discover esegue scansioni ad alta velocità di file server e di condivisioni, database e repository di documenti tra cui Microsoft SharePoint e SharePoint Online, Documentum e LiveLink.
  • Network Protect protegge i file riservati tramite la messa in quarantena, riposizionando o applicando la crittografia in base a policy e la gestione dei diritti digitali a file e cartelle esposti.
  • NOVITÀ! Il portale self-service per le attività correttive consente ai proprietari dei dati aziendali di rivedere e correggere le violazioni delle policy sui file di rete direttamente da un intuitivo portale online e semplifica la procedura di rimedio dei rischi.

Integrazioni

È possibile estendere facilmente le funzionalità di Symantec Data Loss Prevention ad altre soluzioni di sicurezza e storage di Symantec:
  • Symantec Backup Exec System Recovery – Data Loss Prevention si integra con Backup Exec System Recovery per consentire la scansione dei file riservati presenti nelle immagini di backup.
  • Symantec Control Compliance Suite – I dati sugli incidenti di Data Loss Prevention possono essere importati in Control Compliance Suite per identificare i sistemi che possono essere soggetti a policy tecniche di controllo basate sui dati archiviati al loro interno.
  • Symantec Encryption – Data Loss Prevention si integra con Symantec Endpoint Encryption per applicare in tempo reale la crittografia basata su policy ai file che vengono copiati su dispositivi USB, si integra con Symantec FileShare Encryption per estrarre, decrittografare e analizzare il testo nei documenti crittografati di FileShare, si integra con Symantec Universal Gateway Email per applicare la crittografia basata su policy alle e-mail e fornire la conferma a ciclo chiuso del recapito sicuro in Data Loss Prevention Enforce Platform.
  • Symantec Endpoint Protection – Data Loss Prevention si integra con Endpoint Protection per applicare il blocco basato su policy (ad esempio, controllo delle applicazioni, blocco delle porte, controllo dei dispositivi) su portatili e desktop.
  • Symantec Enterprise Vault – Supportato dal motore di rilevazione dei contenuti di Data Loss Prevention, Enterprise Vault Data Classification Services offre servizi di classificazione dei dati basata su policy e applicazione di etichette per le e-mail archiviate. Symantec Enterprise Vault Compliance Accelerator e Symantec Enterprise Vault Discovery Accelerator utilizzano i risultati della classificazione per supportare la conservazione dei record, la conformità legale e le operazioni di eDiscovery.
  • Symantec Messaging Gateway – Data Loss Prevention si integra con Messaging Gateway in modo che sia possibile rivedere, rilasciare e inoltrare i messaggi in quarantena direttamente da Data Loss Prevention Enforce Platform.
  • Symantec Mobile Management – Data Loss Prevention si integra con Mobile Management per applicare impostazioni VPN (Virtual Private Network) sui dispositivi mobili, visualizzare notifiche sullo schermo quando gli utenti tentano di alterare i profili dei dispositivi e applicare cancellazioni remote sui dispositivi basate su policy.

FUNZIONALITÀ ESTESE DI DATA LOSS PREVENTION

Agenti e opzioni aggiuntivi scalabili commisurati alle esigenze del tuo ambiente
Visualizza tutti gli agenti, opzioni e componenti aggiuntiviNascondi tutti gli agenti, opzioni e componenti aggiuntivi

SYMANTEC MESSAGING GATEWAY

Componenti aggiuntivi

  • Blocca le minacce di spam, malware e perdita di dati. Nuove funzionalità di integrazione disponibili in Symantec Data Loss Prevention e Symantec Messaging Gateway offrono alle aziende protezione completa delle e-mail in entrata e in uscita.

SYMANTEC WEB GATEWAY

Componenti aggiuntivi

  • Symantec Web Gateway, grazie alla sua capacità integrata di operare come punto di applicazione per Symantec Data Loss Prevention, fornisce ai clienti la possibilità di monitorare e proteggere le informazioni sensibili che vengono comunicate tramite Internet.

SYMANTEC ENTERPRISE VAULT

Componenti aggiuntivi

  • Symantec Enterprise Vault comprende la tecnologia di prevenzione della perdita di dati di Symantec per analizzare i contenuti e i metadati delle e-mail di Microsoft Exchange per aiutare a determinare la strategia specifica di archiviazione e conservazione di tutti i messaggi.