1. /
  2. Prodotti e soluzioni/
  3. Prodotti/
  4. Endpoint Encryption Device Control

Symantec Endpoint Encryption Device Control

Software per il controllo dei dispositivi

Symantec Endpoint Encryption Device Control consente alle organizzazioni di monitorare l'utilizzo dei dispositivi e le attività di trasferimento file, controllare l'accesso a porte, dispositivi e reti wireless, nonché limitare la capacità degli utenti di copiare informazioni protette su supporti rimovibili. Implementato in combinazione con Symantec Endpoint Encryption Removable Storage Edition offre protezione dei dati aziendali presenti sugli endpoint dai rischi associati alla sicurezza USB, oltre che ad altri dispositivi e supporti portatili.

Nuove funzionalità

Supporto per USB 3.0, eSATA ed ExpressCard

Offre ampio supporto per controller di dispositivi che consente un maggiore controllo sull'ambiente degli endpoint.

Controllo granulare di dispositivi iOS

  • Autorizza o blocca iPhone
  • Autorizza o blocca iPad
  • Autorizza o blocca iPod

Maggiore sicurezza per la protezione dei dati

Limitando la scrittura su CD/DVD esclusivamente a Symantec Endpoint Encryption Removable Storage Edition, è possibile garantire che i dati scritti su CD/DVD siano crittografati o bloccati in modo completo.

Policy basate sugli utenti e sui computer

Applica policy specifiche per utenti finali o computer.
  • La policy basata sul computer assicura che i controlli desiderati siano in vigore indipendentemente dal fatto che l'utente sia connesso o meno al computer
  • La policy basata sull'utente consente di applicare policy specifiche degli utenti indipendentemente dal computer a cui sono connessi

Gestione più semplice delle policy utente

La distribuzione nativa di policy client-server (in aggiunta ad Active Directory GPO e ai metodi basati sulla chiave di registro) consente di attuare policy che vengono distribuite direttamente dal Device Control Management Server ai clienti Device Control.

Funzionalità principali

  • Il software di controllo dei dispositivi può essere utilizzato per autorizzare, disattivare o limitare l'accesso in lettura e scrittura alle porte esterne, tra cui USB, FireWire, PCMCIA, Secure Digital, parallele e seriali
  • Offre sicurezza USB e limita le attività di trasferimento dei dati per una serie di dispositivi di storage, tra cui dischi rigidi esterni, supporti ottici, unità floppy e unità a nastro
  • Funzionalità di shadowing, monitoraggio, avviso, reporting e query per connessioni di porte/dispositivi, utilizzo, connessioni di rete e trasferimenti file
  • Applica il controllo delle connessioni wireless, tra cui Wi-Fi, Bluetooth e IrDA

Vantaggi principali

  • Rileva e mitiga il trasferimento non autorizzato di dati
  • Il controllo dei dispositivi consente alle aziende di ridurre i rischi associati alla perdita o fuga di segreti commerciali, proprietà intellettuale e informazioni personali
  • Garantisce la sicurezza di dispositivi rimovibili e USB consentendo solo trasferimenti di file autorizzati su supporti portatili approvati
  • Specifica i tipi di file autorizzati per la lettura e scrittura sui dispositivi
  • Fornisce funzioni di registrazione e controllo
  • Controlla le connessioni alla ricerca di punti di accesso inattendibili o non sicuri
  • Impedisce il bridging LAN da cablato a wireless