1. /
  2. Prodotti e soluzioni/
  3. Prodotti/
  4. Encryption Family/
  5. Gateway Email Encryption

Symantec Gateway Email Encryption

Symantec Gateway Email Encryption offre crittografia delle e-mail gestita centralmente per proteggere le comunicazioni tramite e-mail con clienti e partner indipendentemente dall'utilizzo o meno di software di crittografia da parte dei destinatari. Gateway Email Encryption consente alle organizzazioni di ridurre al minimo il rischio di violazione dei dati conformandosi ai requisiti dei partner e agli obblighi normativi sulla sicurezza e la privacy delle informazioni.

Standard di sicurezza della messaggistica

  • PGP/MIME (RFC 3156)
  • OpenPGP (RFC 4880)
  • S/MIME v3 (RFC 2633)

Gestione delle chiavi e dei certificati

  • OpenPGP
  • X.509 v3

Protocolli di messaggistica supportati

  • POP/POPS
  • IMAP/IMAPS
  • SMTP/SMTPS
  • STARTTLS per POP/IMAP/SMTP

Server di e-mail supportati

  • Microsoft Exchange 2013
  • Microsoft Exchange 2010 con Service Pack 1
  • Microsoft Exchange Server 2007
  • Microsoft Exchange Server 2003 con Service Pack 2
  • Lotus Domino Server 8.5.2

Browser Web supportati per l'amministrazione

Windows

  • Internet Explorer 7 e versione successiva
  • Firefox 12 e versione successiva

Mac OS X

  • Safari 5.1 e versione successiva
  • Firefox 16 e versione successiva

Browser Web supportati per Symantec Encryption Web Email

Windows

  • Internet Explorer 6.7 e versione successiva
  • Firefox 12 e versione successiva

Mac OS X

  • Safari 5.1 e versione successiva
  • Firefox 16 e versione successiva

Prodotti supportati per l'autenticazione esterna

Symantec Encryption Management Server è compatibile con i seguenti prodotti di directry LDAP:

  • Microsoft Active Directory 2012
  • Microsoft Active Directory 2010
  • Microsoft Active Directory 2008
  • Microsoft Active Directory 2003
  • Lotus Notes/Domino Directory 7.0
  • OpenLDAP 2.3.x

Per la sincronizzazione delle directory, Symantec Encryption Management Server supporta:

  • LDAPv2
  • LDAPv3
  • LDAPS

Per l'autenticazione esterna di Symantec Encryption Web Email Protection, Symantec Encryption Management Server supporta:

  • LDAPv2
  • LDAPv3
  • RSA Radius Server con RSA Authentication Manager 7.1

Requisiti di sistema hardware

Elenco dell'hardware certificato per Symantec Gateway Email Encryption:

Dell PowerEdge R320 – Intel XEON E5-2430 a 2,2 GHz – 12 GB di RAM

  • Due dischi rigidi SATA da 500 GB a 7200 RPM – Controller di disco rigido interno PERC H310
  • Controller di rete Broadcom BCM5720
  • Unità di produzione per ambiente piccolo/medio

Dell PowerEdge R720 – Intel XEON E5-2640 a 2,5 GHz – 16 GB di RAM

  • Due dischi SAS da 300 GB a 10K RPM – RAID PERC H310
  • Controller di rete Broadcom BCM5720
  • Unità di produzione per ambiente medio/grande, membro di cluster

IBM BladeCenter HS22 – Due processori Intel XEON E5607 a 2,4 GHz – 16GB di RAM

  • Due dischi rigidi SAS da 300 GB a 10K 6 Gbps – RAID ServeRAID MR10ie
  • Controller di rete con chipset Intel 82599EB a 10-Gigabit
  • Unità di produzione per ambiente medio/grande, membro di cluster

IBM System x3250 M3 – Intel XEON E3-1230 a 3,3 GHz – 16 GB di RAM

  • Due dischi rigidi SAS 2,5" da 300 GB a 10K 6 Gbps – RAID ServeRAID H1110
  • Broadcom NetXtreme i Quad Port GbE con controller di rete con chipset BCM5709
  • Unità di produzione per ambiente medio/grande, membro di cluster

IBM System x3250 M3 – Intel XEON E5-2630 a 2,3 GHz – 16 GB di RAM

  • Quattro dischi rigidi SAS da 300 GB a 10K RPM – RAID IBM Server – RAID M5014
  • Controller di rete Intel 82574L
  • Unità di produzione per ambiente medio/grande, membro di cluster

HP Proliant DL120 G7 – Processore Intel XEON E3-1230 a 3,2 GHz – 16 GB di RAM

  • Due dischi rigidi SATA da 250 GB a 7200 RPM – RAID Smart Array B110i
  • Controller di rete Intel 82574L
  • Unità di produzione per ambiente piccolo/medio

HP Proliant DL380 G7 – Due processori AMD Opteron 6234 a 2,4 GHz – 12 GB di RAM

  • Due dischi rigidi SAS da 300 GB 15K RPM – RAID Smart Array P410i
  • Controller di rete Broadcom BCM5709
  • Unità di produzione per ambiente medio/grande, membro di cluster

VMware vSphere 5.1 – Piattaforma supportata, non hardware.

Per la macchina virtuale Symantec Encryption Management Server è necessario dedicare una potenza di elaborazione equivalente a un processore Intel Xeon a 3 GHz. All'interno del sistema operativo Symantec Encryption Management Server devono essere installati e configurati VMware Tools.
Requisiti di spazio su disco:
  • Ambiente piccolo/medio – 50 GB minimo allocati all'istanza VMware, 4 GB di RAM dedicati all'istanza VMware
  • Ambiente medio/grande – 100 GB minimo allocati all'istanza VMware, 8 GB di RAM dedicati all'istanza VMware.

VMware vSphere 5.1 – Piattaforma supportata, non hardware.

  • Configurazione HA VMware: monitoraggio host – attivato; monitoraggio macchina virtuale – disattivato; monitoraggio applicazione – disattivato
  • Configurazione DRS VMware: livello automazione migrazione – completamente automatizzata; livello automazione gestione alimentazione – disattivato; soglia migrazione – applica tutte le raccomandazioni.
Anche se con è possibile utilizzare un ampio assortimento di altri componenti hardware, Symantec Encryption Management Server è stato testato ed è compatibile con i sistemi indicati in questo elenco.
Per essere idoneo come hardware certificato per Symantec Encryption Management Server, la versione del server deve essere una di quelle elencate e tutti i componenti devono essere configurati come specificato. Ai fini del supporto, la modifica delle dimensioni dei dischi rigidi dello stesso tipo (ad esempio, da 36 GB SCSI a 73 GB SCSI), l'aumento delle configurazioni di memoria e l'aumento delle velocità dei processori dello stesso tipo e famiglia equivale allo stesso sistema.