1. /
  2. Security Response/
  3. Glossario/
  4. alert (avviso)
  • Aggiungi

Glossario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Z | _1234567890

alert (avviso)

Un evento che generalmente richiede l'intervento o la conferma dell'utente.

Un evento, quale un processo di backup completato, che generalmente richiede l'intervento o la conferma da parte dell'utente.

Un messaggio registrato dal server RealTime nel registro degli avvisi. Esistono quattro tipi di di avvisi: critico, avviso, errore e informazioni.

Una notifica inviata alla Console eventi. Gli avvisi sono generati da Notification Server; soluzioni installate; e direttamente da SNMP, da WMI e altri protocolli.

Un evento o gruppo di eventi che richiedono l'attenzione dell'amministratore e per i quali l'amministratore deve configurare una notifica. Gli avvisi sono utilizzati per eseguire l'escalation di uno o più eventi e attirare l'attenzione su di essi.

In Information Manager, un messaggio che informa un utente che una certa condizione predefinita è stata soddisfatta. È possibile configurare Information Manager in modo da creare un avviso per tipi specifici di eventi. Gli avvisi possono essere attivati, ad esempio, da un numero soglia di eventi in un intervallo di tempo specificato o da modifiche relative al prodotto (ad esempio un crash, il riavvio dell'agente o la perdita di connettività).

Una notifica che viene inviata automaticamente quando si verifica un evento o un errore.

Uno dei vari tipi di notifiche configurabili prodotte quando viene attivato un allarme di CommandCentral Alert Manager. Un avviso di CommandCentral è dinamico e viene reimpostato automaticamente quando una condizione monitorata da una policy ritorna al relativo stato CLEAR specificato.

Uno dei vari tipi di notifiche configurabili prodotte quando viene attivato un allarme di Action Agent. Un avviso è dinamico e viene reimpostato automaticamente quando una condizione monitorata da una policy ritorna al relativo stato CLEAR specificato.

Un'indicazione della presenza di un errore in un oggetto del sistema. Quando si verifica un errore relativo a un oggetto, viene visualizzata l'icona dell'avviso.