1. /
  2. Security Response/
  3. Glossario/
  4. LUN (logical unit number) (LUN (Logical Unit Number))
  • Aggiungi

Glossario

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Z | _1234567890

LUN (logical unit number) (LUN (Logical Unit Number))

Unità o volume logico univoco e indirizzabile singolarmente che può risiedere in uno o più singoli dispositivi o array di dispositivi di archiviazione. I LUN sono esposti al mondo esterno per mezzo di uno schema di indirizzamento presentato all'host sotto forma di numeri LUN SCSI. Ogni LUN dispone di un handle del dispositivo univoco e rappresenta un volume logico.

Unità o volume logico univoco e indirizzabile singolarmente che può risiedere in uno o più singoli dispositivi o array di dispositivi di archiviazione. I LUN sono esposti al mondo esterno per mezzo di uno schema di indirizzamento presentato all'host sotto forma di numeri LUN SCSI. Ogni LUN dispone di un handle del dispositivo univoco e rappresenta un volume logico.

Numero che, combinato con l'ID di destinazione, identifica in modo univoco un disco sulla porta.

Ciascun disco in un array dispone di un LUN. I LUN possono essere assegnati anche alle partizioni dei dischi.

Metodo di espansione del numero di dispositivi SCSI che possono trovarsi su un bus SCSI. I numeri di unità logica sono in grado di comunicare con un massimo di sette dispositivi per ogni ID SCSI su un bus a 8 bit o con un massimo di 15 dispositivi per ogni ID su un bus a 16 bit.

Numero che, combinato con l'ID di destinazione, identifica in modo univoco un disco sulla porta.