Email Security

L’e-mail è attualmente il mezzo più comune sfruttato dai criminali informatici per lanciare e distribuire minacce. Con l’aumentare del volume degli attacchi, è aumentato anche il livello di complessità.


1 e-mail su 412

contiene un attacco di malware


7.710 organizzazioni

vengono colpite da un attacco Business Email Compromise ogni mese

Secondo il Symantec Internet Threat Security Report (ISTR), un’e-mail su 412 contiene un attacco di malware, 7.710 organizzazioni sono colpite ogni mese da un attacco Business Email Compromise e lo spear-phishing è il vettore di infezione più utilizzato. Oggi le organizzazioni hanno bisogno di un approccio di sicurezza completo per proteggere l’e-mail on-site e su cloud da queste nuove e sofisticate minacce.

ALTRE INFORMAZIONI >

Nuove sfide

Advanced and zero-day threats are much more difficult to detect and stop than traditional malware

High-value targets, such as executives or finance teams, are increasingly at risk

Targeted spear phishing and business email compromise (BEC) scams are on the rise

"Built-in" capabilities of popular cloud-based email services are insufficient for today's attacks

Richiedono un nuovo approccio


Tecnologie di rilevamento multilivello

per bloccare spam, malware e minacce e-mail avanzate


Diversi motori di scansione

per bloccare e-mail indesiderate come spam, newsletter e e-mail di marketing


Sandboxing e detonazione del payload virtual machine-aware

per prevenire le minacce più complesse e persistenti


Protezione dei collegamenti

per analizzare e valutare i collegamenti in tempo reale, sia prima della consegna dell’e-mail che al momento del clic

I nostri prodotti

Risorse

REPORT

Symantec è stata nominata Top Player nel Radicati Market Quadrant per Secure Email Gateway

ALTRE INFORMAZIONI >

REPORT

Lo spear phishing è terribilmente sofisticato. Come posso evitare di esserne colpito?

LEGGI IL COMPENDIO >

Blog più recenti sulla sicurezza e-mail

“Come Symantec Email Fraud Protection mantiene in sicurezza la tua azienda”

Le stesse caratteristiche che rendono l’e-mail un così potente strumento di business ne determinano allo stesso tempo la vulnerabilità agli attacchi di spam, malware, ransomware e sostituzione di persona

Inserito: 14 Feb 2019 Lettura 4 min

PER SAPERNE DI PIÙ >

“Come arrestare la perdita di dati in un mondo dominato da Office 365”

L’ISTR di Symantec rivela che il 49% degli attacchi e degli exploit del cloud provengono da e-mail, condivisione di file e messaggistica istantanea

Inserito: 27 Mar 2019

ALTRE INFORMAZIONI >

Nessuna vittima di ransomware con Office 365

Le organizzazioni IT hanno bisogno di un modo per ridurre al minimo il danno rilevando e interrompendo ciò che potrebbe trasformarsi in un evento di crittografia di massa

Inserito: 11 Mar 2019

ALTRE INFORMAZIONI >