Symantec Information Centric Tagging

Classifica, contrassegna e proteggi i tuoi dati sensibili

Mette in grado gli utenti di stabilire quali dati sono effettivamente sensibili e proteggerli.

Richiedi una demo

Classifica i tuoi dati

Symantec Information Centric Tagging (ICT) consente ai dipendenti di applicare differenti livelli di classificazione ai dati. Questo approccio si avvale della conoscenza e del contesto che hanno gli utenti per identificare i dati che sono effettivamente sensibili migliorando in tal modo le soluzioni di protezione dei dati esistenti come Data Loss Prevention. La classificazione dei dati è strettamente integrata nell'interfaccia utente delle principali applicazioni di produttività, consentendo agli utenti di applicare un tag di classificazione. Symantec ICT fornisce risultati più accurati nella rilevazione dei dati, riduce i “falsi negativi”, favorisce decisioni in merito alla protezione dei dati e migliora i livelli di consapevolezza e conformità degli utenti con le politiche di protezione dei dati aziendali.

Leggi il data-sheet

Migliore protezione dei dati

Symantec ICT si integra con il leader di settore Symantec Data Loss Prevention (DLP) per rilevare automaticamente i dati sensibili e automatizzare i controlli correttivi. ICT abilita la classificazione da parte degli utenti valorizzando la capacità di Symantec DLP di proteggere le informazioni importanti dell'organizzazione in base alla classificazione degli utenti che si aggiunge alla valutazione del contenuto. ICT con DLP è in grado di attivare la risposta di protezione appropriata in base al livello di classificazione dei dati, tra cui la marcatura e la crittografia dei documenti.

  • Combina lo stato dell'arte della tecnologia Symantec DLP con la classificazione definita dagli utenti per identificare i dati sensibili
  • Attiva la protezione appropriata in base al livello di classificazione, compresa la marcatura e la crittografia di documenti ed e-mail

Altre informazioni

Proteggi i dati ovunque

Il primo passo per proteggere i dati sensibili è identificare quelli che devono essere protetti. Dopodiché è necessario proteggere e controllare i dati sensibili nell'arco dell'intero ciclo di vita.

Symantec Information Centric Security (ICS) utilizza la classificazione utente in combinazione con Data Loss Prevention (DLP) e Cloud Access Security Broker (CASB) per rilevare i dati sensibili on-premise, negli endpoint e nel cloud. ICS protegge i dati sensibili ovunque si trovano avvolgendoli in un sistema di protezione, anche quando vengono trasmessi all'esterno dell'ambiente gestito.

Symantec ICS aiuta a garantire una collaborazione sicura e abilita la conformità con rigide normative come il GDPR (General Data Protection Regulation).

Altre informazioni

Una sola classificazione per proteggere ovunque

Symantec ICT consente agli utenti di classificare i dati sensibili quando vengono creati. L'integrazione diretta con Information Centric Encryption (ICE) consente che i dati sensibili vengano avvolti in un sistema di protezione che li segue ovunque, anche al di fuori della rete, garantendo che siano al sicuro da visualizzazioni non autorizzate. Questo consente di proteggere i dati nell'arco dell'intero ciclo di vita.

  • La classificazione gestita dagli utenti attiva la crittografia che accompagna i dati nell'arco del loro ciclo di vita
  • La decrittografia è controllata dall'autenticazione utente, consentendo di controllare esattamente quali utenti (diretti e terzi) possono accedere
  • Monitora l'accesso ai dati nell'arco del ciclo di vita di un documento con la possibilità di revocare l'accesso indipendentemente dalla posizione in cui sono memorizzati i dati

Scarica il data-sheet

Scopri la nostra community

Visualizza le ultime discussioni sui prodotti nei nostri forum.

Altre informazioni

Serve aiuto?

Supporto tecnico e altro.

Altre informazioni

Server
  • Da Microsoft Windows® Server 2008 R2 a 2012 R2
  • Da Microsoft Active Directory 2003 R2 a 2016
  • Da Microsoft SQL Server 2008 R2 a 2012
  • Microsoft Exchange® Server 2010 SP2 o versione successiva e 2013 CU16 (per l'integrazione on-site con Outlook Web App)
  • Internet Information Services (IIS) 7.0 o versione successiva
  • Microsoft ASP.NET 3.5 e 4.5
Client
  • Microsoft Windows 7, 8, 8.1 e 10 (32 bit e 64 bit)
  • Microsoft Office 2010 fino a 2016 (32 bit e 64 bit)
  • Microsoft .NET Framework 4.5